Diritto e Rovescio

Amici e pensare che prendevo sempre un po’ sul ridere mio figlio Cosimo che già da quando aveva 8 anni voleva fare lo YOUTUBER…. e adesso la YouTuber sono io!!!! E come dicono i ragazzini… mi prende anche bene 😅😂😂

Lo devo ammettere, fare video su YouTube è proprio divertente e trovo che affiancare gli articoli dei vari tutorial che ho fatto e che farò anche a dei video, che approfondiscono la stessa tematica…. bene. Penso che sia proprio una combinazione vincente.

E poi mi piace pensare…. chissà quando sarò una nonna anziana (nonna anziana perchè come sapete bene nonna lo sono già fin da quando ero una bambina!!!!)…chissà che effetto mi farà rivedermi in questi video! Tutta sdentata 😋

Ma veniamo all’argomento di oggi: oggi affrontiamo i PIALSTRI della maglia: il DIRITTO e il ROVESCIO

Sempre con la tecnica continentale.

Per primo vi linko il video tutorial e poi seguiranno le spiegazioni scritte e le mille foto che contraddistinguono il mio amato blog!

ISTRUZIONI

Per prima cosa montare 16 maglie sul ferro. (Per imparare a montare le maglie sul ferro andate “Come avviare le maglie”.)

Per lavorare una maglia a diritto si entra nella maglia da sinistra a destra 👉

Si prende il filo che è dietro e si esce dalla maglia, facendola poi cascare dal ferro

Per lavorare una maglia a rovescio si tiene il filo davanti e si entra nella maglia da destra verso sinistra 👈

si prende il filo e si ripassa dentro la maglia. Si fa cascare la maglia dal ferro di sinistra

TECNICHE IMPARATE:

Lavorando tutti i ferri a diritto si fa il LEGACCIO

Lavorando un ferro a diritto e un ferro a rovescio si fa la MAGLIA RASATA

COME SI FA A SAPERE QUANDO SIAMO AL DIRITTO DEL LAVORO?

Bisogna guardare la coda che c’è. La coda che ci era avanzata quando abbiamo avviato le maglie.

Se la coda è a DESTRA = DAVANTI del lavoro e starete per iniziare un ferro DISPARI

(Vi potrà sembrare complicato se siete all’inizio. Della serie… Ma che parla arabo la Sofia?…. Lo so😅 Ma anche se per ora non capite minimamente a cosa mi riferisco pesate sempre a Matrix. Per ora vedete solo numeri e lettere, ma piano piano vi si aprirà un mondo. Bisogna avere pazienza ed esercitarsi!)

Se la coda è a SINISTRA = DIETRO del lavoro e starete per iniziare un ferro PARI

Per oggi è tutto!!! Se avete dubbi o perplessità scrivetemi e sarò felice di aiutarvi ☺️

Un abbraccio dalla vostra Sofia ❤️

2 pensieri riguardo “Diritto e Rovescio

  1. Come sei brava Sofia. Pure io è da una vita che lavoro con uncinetto e ferri ma non riesco ad imparare la tecnica continentale. Trovo scomodo tenere il filo sulla sinistra, così dopo un po’ che ci provo…..mollo subito e torno al mio metodo sulla destra. 🙂
    Grazie per i tuoi consigli e per i video.

    1. Ciao Marisa! Grazie per avermi scritto mi fa sempre così piacere. Ti capisco, quando ci si trova comodi con un metodo è difficile cambiare. Io ho provato la tecnica italiana, ma faccio una gran fatica!!!!
      Comunque ho avuto tante allieve che sono venute da me e che già sapevano fare diritto e rovescio nella tecnica italiana e siamo andate avanti così. Alla fine si tratta solo di come si tengono i ferri in mano, i giri del filo intorno al ferro sono gli stessi, per questo abbiamo lo stesso risultato 😊
      Ho pensato di iniziare a pubblicare tutorial di punti all’uncinetto! Ne conosco una marea che potrebbero essere utili per copertine o borse o scialli, o tutto quello che ci può venire in mente!!! Buona giornata grazie ancora per l’incoraggiamento ❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...