Primo brodo vegetale

PRIMO BRODO VEGETALE!

Siamo arrivati al momento della prima minestrina ed ho pensato di condividere la mia organizzazione a riguardo. Premetto che le dosi che utilizzo sono le dosi che mi ha indicato il mio pediatra. Ognuno si senta libero di seguirle oppure no. Per esperienza so bene che ogni pediatra consiglia cose diverse… a volte addirittura agli antipodi! Più che la ricetta vera e propria, che non è niente di eccezionale, zucchine, patate e carota, mi piaceva condividere la mia semplificazione riguardo la preparazione e conservazione del brodo ottenuto.

IMG_2272

Questa è la ricetta del primo brodo vegetale, che servirà per preparare la primissima pappa, perciò è la più semplice possibile. Man mano che aggiungerò ingredienti per il mio Dante preparerò altri articoli. Così da avere una linea guida completa per lo svezzamento. Essendoci già passata meno di 2 anni fa con Cosimo, ho un po’ di esperienza a riguardo. E l’esperienza aiuta sempre, anche se ogni bambino è diverso. Cosimo apriva la bocca come un uccellino e infatti il bimbo nella foto era lui! Dante oggi non ha fatto una gran bella faccia davanti al cucchiaino della prima pappa… la sua foto non mi avrebbe fatto fare tanta bella figura! Ma sono fiduciosa.

BRODO VEGETALE:

3 patate

3 zucchine

3 carote

1,5 litri d’acqua

Pentola a pressione, dal fischio,cuocere per 20′

Questa quantità di brodo sarà sufficiente per circa 8 pappe. Ogni settimana aggiungerò a questo brodo semplice un nuovo ingrediente: bietola, fagiolini, lenticchie, zucca ecc.. Il nuovo ingrediente aggiunto lo scriverò sul calendario, così se durante la settimana noto la comparsa di qualche sintomo sul bimbo, posso dedurre facilmente l’ingrediente responsabile.

Preparare gli ingredienti

IMG_2237

Preparare la pentola a pressione. Se non la avete…. Compratela! Secondo me per preparare delle pappe perfette e veloci è ESSENZIALE.IMG_2238

Sbucciare patate e carote e spuntare le zucchine

IMG_2239

Mettere tutto nella pentola a pressione con 1,5 litri d’acqua

IMG_2241

Fare cuocere 20 minuti dal fischio

IMG_2242

Trasferire 150 ml di brodo in appositi contenitori, in modo da avere già pronta la dosa per una pappa Una volta preparati i contenitori, ne tengo 2 in frigorifero e metto gli altri in freezer, in modo che si conservino più a lungo.

IMG_2245

IMG_2246

Preparando, per ora, una pappa al giorno, mi bastano 6 contenitori. Quando dovrò preparare 2 pappe al giorno, aumenterò la quantità di brodo, in modo sempre da cucinarlo una volta a settimana, e mi fornirò di 13 contenitori. Dico 13 e non 14 perché una dose si utilizzerà subito, senza bisogno di conservarla.

IMG_2268

Annunci

4 risposte a “Primo brodo vegetale

  1. ciao sofia, interessante la tua organizzazione. riccardo comincia martedì a mangiare le sue prime pappe, ma mi chiedevo i flaconi graduati dove l’hai comprati?buon tutto m.t.

  2. Questo metodo di preparazione delle pappe infantili mi ha aiutato tanto, e soprattutto semplificato la vita, basta solo un po’ di organizzazione…e quando si e’ mamme cio’ diventa necessario piu’ che mai. Un’ altra dritta a riguardo, e di cui ho gia’ parlato con Sofia, e’ quella di preparare la pappa la mattina per il pranzo o il pomeriggio per la sera per poi conservarla nel termos, in tal modo e’ gia’ pronta e il bebe’ non deve aspettare troppo quando gli viene fame.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...