Poncho a maglia “Polacchina” taglia 1 anno

Cosa c’è di più comodo di un bel poncho di lana per giocare liberi e calduccini? Lo sapete che io sono una grande amante dei gilet e di tutti quegli indumenti che non sono solo belli, ma soprattutto sono funzionali. Ecco che, come i gilet, anche i poncho svolgono perfettamente il loro compito: tengono il bambino al caldo, ma non ne ostacolano i movimenti e non lo fanno sudare perché le braccia sono libere.

Così ecco il primo poncho che ho fatto per Iris. La nostra biondina, soprannominata “Polacchina”!

Le bambine sono tutte belle, ma mia nipote ….. è la più bella di tutte!!!!!!!!

Quando ho scattato queste foto Iris stava imparando a camminare. Adesso, dopo solo qualche settimana, non la ferma più nessuno!

Questo poncho è lavorato con i ferri diritti a punto seme, in due pezzi, partendo dal basso. E’ molto semplice.

MATERIALE: 150 gr lana rossa Colorado di Campolmi, ferri numero 6.

ISTRUZIONI: la parte davanti e dietro sono uguali. Davanti: avviare 88 maglie iniziare subito dal primissimo ferro a fare due diminuzioni ai lati delle due maglie centrali (prendere 2 maglie insieme). Queste diminuzioni andranno fatte per 32 volte ogni due ferri. I primi 4 ferri si lavorano a legaccio e poi si prosegue a punto seme:

PUNTO SEME su 8 ferri: 1° ferro: 3 diritti 1 rovescio/ 2° e tutti i ferri pari rovescio/ 3° e 7° ferro diritto/ 5° ferro 1 diritto,* 1 rovescio, 3 diritti*, 1 rovescio 2 diritti (ripetere da * a *)

Alla fine delle diminuzioni lasciare in sospeso le maglie. Una volta finito anche il dietro riprendere in tondo tutte le maglie e lavorare a maglia rasata per 6 ferri. Importantissimo adesso chiudere le maglie con la mia tecnica con l’ago, altrimenti il collo non risulterà abbastanza elastico per fare passare la testa.

Adesso chiudere le cuciture laterali lasciando un’apertura per le braccia.

Ed eccolo indossato!

Con la stessa tecnica avevo già fatto il Poncho “Semplicissimo”, taglia 8 anni. In questo caso avevo cucito completamente la cucitura laterale senza lasciare l’apertura per le braccia.

Se provate a farne uno mandatemi le foto, mi farebbe tanto piacere!

Notte notte

Sofia

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...