CALZINI 5 FERRI (4° PARTE)

CALZINI A MAGLIA CON I 5 FERRI: la punta

cazini 5 ferri il mondo di sofia

Arrivati alla lunghezza desiderata, si inizia a lavorare la punta del piede.

calzino 5 ferri il mondo di sofia

Le diminuzioni si faranno alla fine del 1° ferro/ inizio 2° ferro e alla fine del 3° ferro/inizio 4° ferro

calzino 5 ferri il mondo di sofia

Diminuzioni per la punta:  iniziare a lavorare il 1° ferro, tre maglie prima delle fine fare un accavallatura semplice (passare una maglia senza lavorare e farla cadere sulla successiva lavorata),lavorare l’ultima maglia sul ferro a diritto.

Lavorare a diritto la prima maglia del 2° ferro e prendere insieme a diritto le due maglie seguenti. Lavorare fino alla fine sempre a diritto.

Per il ferro 3° e 4° lavorare alla stessa maniera del ferro 1° e 2°

Lavorare 2 giri senza diminuzioni

Lavorare un giro con diminuzioni

calzino 5 ferri il mondo di sofia

Lavorare un giro senza diminuzioni

Lavorare tutti i giri seguenti con diminuzioni, fino a che non rimangono 3 maglie su ogni ferro

IMG_2196

Tagliare il filo lasciando una coda abbastanza lunga e inserirla in un ago da lana

calzino 5 ferri il mondo di sofia

Iniziando dalle maglie del 1° ferro, fare passare l’ago dentro tutte le maglie facendo tutto il giro

calzino 5 ferri il mondo di sofia

Tirare il filo ben stretto

calzino 5 ferri il mondo di sofia

Passare un paio di volte attraverso il foro centrale

calzino 5 ferri il mondo di sofia

Passare all’interno del calzino, fare un nodo

calzino 5 ferri il mondo di sofia

calzino 5 ferri il mondo di sofia

Nascondere un po’ il filo e tagliare preciso

calzino 5 ferri il mondo di sofia

Nascondere anche il filo di coda iniziale, tagliare il filo che avanza

calzino 5 ferri sofia

Il calzino è pronto

cazini 5 ferri il mondo di sofia

Fare anche il secondo, uguale al primo!

calzini 5 ferri il mondo di sofia

Piedi caldi caldi per tutti!

Annunci

6 risposte a “CALZINI 5 FERRI (4° PARTE)

  1. Complimenti,per il sito ricette semplici,capi in maglia presentati bene,calzini spiegazione ottima ,abito di carnevale stupendo,ti seguo ,sempre , auguri Maria

    • Grazie Maria, mi fa piacere che le spiegazioni dei calzini siano abbastanza chiare, avevo un po’ paura che non si capissero bene i procedimenti. Non sono difficili da fare, ma fanno parte di quelle cosa che si impara bene guardando. Ho cercato, per questo, di mettere più foto possibili!

  2. Sono riuscita ad arrivare alla fine… e dire che avevo sempre avuto terrore dei 5 ferri! sarà il tuo modo di presentare le cose che invoglia a provare.
    Attendo impaziente il post indicativo per taglie adulte… esiste una regola generale per le diminuzioni?

    Grazie
    Bea

    (ottimi i biscottini della nonna! e la torta morbida al cioccolato)

    • Mi fa piacere Bea che tu sia riuscita a fare i calzini! Presto metterò l’articolo con le taglie, lo sto preparando. Cercherò di farlo il più chiaro e completo possibile! Per le diminuzioni a volte ne prendi due insieme, a volte faccio un accavalcatura. Dipende da che lato sono. Ma è solo una questione estetica, perché si vede le maglie che tendono un po’ a sinistra con l’accavallatura e a destra prendendole due insieme. Non so se mi sono spiegata, magari in futuro scriverò un articolo più esaustivo. A presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...