Shanghai

Gli uomini sono partiti e le donne e i bambini sono rimasti a casa… Fare la mamma è una gran bella cosa, ma non poter andare anch’io in Cina un po’ mi scoccia, per fortuna ci sono già stata 5 anni fa. Shanghai è una città in continua evoluzione e già l’anno scorso, per quello che mi hanno raccontato i miei, era cambiata rispetto alla prima volta che ci siamo stati. Costruiscono grattacieli alla velocità di 2 piani al giorno… e pensare che io sto aspettando il mio appartamento in cooperativa da 10 anni!

In Cina siamo per lavoro, c’è una fiera, su tutto quello che riguarda la musica, che inizia giovedì e finisce domenica. Abbiamo il nostro stand in uno spazio dedicato alle maestranze italiane, organizzato dall’ICE. E’ vero che nei negozi si trova tutta roba cinese, ma il made in Italy va a ruba anche in Cina e magari un giorno se ne renderanno conto anche in Italia!

Ecco la cittadina di Shanghai

foto1

 

Ed ecco il nostro stand 

foto3

 

Sono riuscita a preparare 2 strumenti, una viola ed un violino. La viola l’ho chiamata “Cancer “ed è modello Pietro Guarneri da Venezia (41,1cm), il violino l’ho chiamato “Nodo Serpente”  ed è modello Carlo Testore 1752

cancer1cancer2 cancer3

 

serpente3 serpente2 serpente1

 

Shanghai Music China è all’International Expo Center e noi siamo nella Halle E3 stand D24, se passate di lì in questi giorni fermatevi!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...