Ciò che dai è tuo per sempre

-Nella vita non bisogna mai rassegnarsi, arrendersi alla mediocrità, bensì uscire da quella “zona grigia” in cui tutto è abitudine e rassegnazione passiva, bisogna coltivare il coraggio di ribellarsi.-  (Rita Levi-Montalcini)

Ci provo sempre, anche se è difficile, ed ogni volta ho la conferma che è assolutamente vero, dare ti lascia molto di più che ricevere. Dare col cuore. In un momento in cui la vita mi sta mettendo alla prova e devo fare i conti con i miei errori e la mia testardaggine, l’unico scopo che mi prefiggo è non cedere alla paura. Paura di rimettersi in gioco, paura di fidarsi ancora, paura di non reggere un’altra batosta, paura… paura… Basta! Voglio avere il coraggio di guardare avanti, di non lasciarmi abbrutire, ma tenere i ricordi belli e dimenticare il resto.

Avrei già belli e pronti tanti articoli, ma come posso parlare di toppe ai pantaloni o torte di pannolini quando la mia anima è stata ferita, umiliata e tradita? Tradita là dove fa più male, nella fiducia data. Io sono sempre stata positiva, bicchiere mezzo pieno, assolutamente e quando l’ho ritenuto giusto ho dato tutta me stessa, in fondo perchè non poter vivere tranquilla, senza gelosie, investigazioni o presunti complotti e lasciare così le energie per altri sentimenti positivi?!

Ascolto tutti da sempre, ma decido da me, preferendo il rimorso al rimpianto e così quando mi accorgo di aver sbagliato non mi rimane altro che chiedere scusa a tutti ed avercela con me stessa. Ma di vita ne ho una sola e anche quando ci si sente in un vicolo chiuso c’è sempre una via d’uscita. Arriva un momento, dopo che si è toccato il fondo e dopo che si è smesso di scavare, che ci rialziamo.

Ecco io sono qui.

Ferita, ma felice. Pronta a dare più di prima, perché ci voglio credere che mi capiterà qualcosa di più bello.

Amore porta amore

Annunci

11 risposte a “Ciò che dai è tuo per sempre

  1. Coraggio cara Sofia! Ci sono periodi della vita difficili da affrontare e da vivere.. qualche volta occorrerebbe essere più scaltri, ma non ne siamo capaci.. C’è un bel detto africano che ripeto spesso alle mie figlie: “camminando s’apre il cammino”.. Ti abbraccio forte, forte!! Paola

  2. Ciao cara Sofia, da questo improvviso silenzio avevamo capito che qualcosa di non bello era successo. Adesso bentornata!!! Tu sei una persona splendida e io ti abbraccio forte, anche se da lontano. Rosa

  3. Sofia che piacere rileggerti …proprio l’altro giorno mi è capitato che tra le immagini che Google mi dava digitando il mio nome c’era anche l’immagine della tua bella famiglia davanti alla bottega (come dici tu) .
    In quella bellissima immagine c’era anche la tua mamma. Ti ho pensato molto e ti ho pensata indaffarata per la casa nuova , il lavoro e soprattutto per la tua grande gioia di essere mamma . Ogni tanto clicco anche su ” una nuova me ” e sorrido leggendoti….Ti ho conosciuto personalmente e dico che sei una persona speciale !!!…Per questo articolo …dirò….. pregherò mia figlia di leggerlo ..”.Voglio avere il coraggio di guardare avanti, di non lasciarmi abbrutire, ma tenere i ricordi belli e dimenticare il resto” …..e tutto …Ti auguro tanta serenità !!!

  4. Le tue parole sono assolutamente vere..e non sarebbe da te vivere il brutto e grigio..sei splendente e presto tornerà l’ arcobaleno

    Ps
    Nel frattempo sono qui…

  5. Ciao, mi chiamo Susanna e non mi conosci personalmente, né io te, ma seguo sempre il tuo blog… ormai da tanto tempo… Ti ho seguita a New York, ho rifatto la tua torta alla zucca, ho visto i tuoi bimbi crescere… mi piace molto seguirti perché mi trasmetti dolcezza, serenità… stravaganza, ingegno, curiosità, mi piace la semplicità con cui vedi la cose e la chiarezza e la limpidezza con cui parli di te… anche in questo momento un po’ triste… posso capirti, solo chi é ottimista resta spesso deluso, solo chi dá tanto si rende conto che non riceverà mai altrettanto, solo chi crede e si espone spesso soffre di più…. ma è qui il bello della vita… un pianto a singhiozzi che finisce in un sorriso che si trasforma in una risata, gli occhi gonfi e nella mente già un nuovo progetto, nel cuore di nuovo la voglia di uscire, di fare… perché sei TROPPO bella per perderti… un bacetto Susanna

  6. Ciao, cara Sofia
    sapessi quante volte sono venuta qui! trovavo sempre un simpatico Panda, ma tu non c’eri più.
    Non ho pensato che ti fossi stancata di condividere, piuttosto che qualcosa nella tua vita non andava per il verso giusto.
    Ho fatto “il tifo” per te perché sei veramente una bella persona, anche se ti conosco solo virtualmente e che ho sempre trovato disponibile.
    Permetti? Un abbraccio di quelli “forti”.
    Dai che ce la fai!
    Bea

  7. ciao Sofia…quoto Bea perchè ho pensato le stesse cose…mi spiace per quello che ti è capitato e concordo con tutte le tue riflessioni, ora ti sei rialzata e quindi non mollare, avanti meglio di prima!
    un abbraccio…a lento rilascio, ogni giorno ce n’è un po’…. 🙂

  8. Care Paola, Rosa, Franca Rita, Stefania, Silvia, Susanna, Bea, Deborah e tutte le amiche che mi hanno scritto o messaggiato…
    mi sono davvero commossa a sentire tanta solidarietà nei miei confronti. Il vostro abbraccio mi è arrivato e mi ha fatto tanto bene. Che siate amiche conosciute o amiche virtuali avete speso del vostro tempo per farmi sentire che ci siete e il tempo, tempo di qualità, trovo che al mondo d’oggi sia la merce più preziosa.
    Perciò grazie ancora, grazie di cuore!
    Presto vi sommergerò con una valanga di articoli, tenetevi pronte!!!!
    La vostra Sofia

  9. Probabilmente sei nella fase della rinascita come l’araba Fenice. Io ti auguro che tu riesca a trovare il tuo equilibrio e a ridare fiducia a te stessa più che agli altri. C’è tanta speranza in quello che hai scritto, mi ha molto toccata.
    Un abbraccio.
    Nunzia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...