“Octopus” gioco per sviluppare la motricità fine

In una domenica piovosa una delle cose più belle da fare è una bella pittura! Mi piace molto fare dipingere i bambini perché mi ricordo che da piccola era una delle cose che preferivo. Ormai sono organizzata bene, con una tovaglia cerata e i grembiuli lo sporco è ridotto al minimo, praticamente solo alle mani! Ma cosa fare con tutti questi bellissimi disegni? Soprattutto le opere di Dante sono molto “astratte” e si sono prestate perfettamente per fare questo gioco, che abbiamo chiamato “Octopus”.

IMG_2203IMG_2207

L’idea di questo gioco l’ho trovata girellando su internet ed è molto semplice, ma molto utile per sviluppare la motricità fine nei bambini piccoli.

IMG_2204

 

Il gioco “Octopus” consiste nel coprire tutte le ventose dei tentacoli del polipo con altrettante ciambelline per la colazione e parte del divertimento, oltre ad essere i più veloci e precisi, è anche farsene una bella scorpacciata!

IMG_2209IMG_2208IMG_2206 IMG_2205

Ma ecco come fare se anche voi volete preparare questo gioco per i vostri bambini:

OCCORRENTE: un foglio colorato, un pennarello nero e dei Cheerios o ciambelline per la colazione.

ISTRUZIONI:

Disegnare sul foglio un polipo con, ovviamente, 8 tentacoli

IMG_2164 IMG_2165 IMG_2167 IMG_2166

Ritagliarlo e lungo i tentacoli disegnare le ventose

IMG_2168 IMG_2169

IMG_2170

Preparare delle ciotoline con le cimbelline e il gioco può avere inizio! I miei bambini ci hanno schiacciato mezz’ora. Soprattutto Dante, che con meticolosa precisione e con quelle manine piccoline ha riempito ogni ventosa alla perfezione. Parte del gioco, per i più grandi può essere anche contare quante ciambelline ci stanno su ogni tentacolo e vedere qual’è il più lungo e quale il più corto. 

IMG_2171 IMG_2173 IMG_2172

Se state pensando “Che brava mamma” vi sbagliate, gran parte del tempo mi trovo ad urlare isterica, i bambini a momenti mi sembrano dei selvaggi e quando non ne posso più mi chiudo in una stanza. A volte penso che mi ci vorrebbe una stanza come ci sono in Giappone, piena di cose da rompere con una mazza a portata di mano. Diciamo che faccio del mio meglio e pubblico le foto migliori!

Annunci

2 risposte a ““Octopus” gioco per sviluppare la motricità fine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...