Calzini 5 ferri (3° PARTE)

CALZINI A MAGLIA CON I 5 FERRI: il piede

cazini 5 ferri il mondo di sofia

Qui è dove siamo rimasti, alla fine del tallone. A questo punto bisogna riprendere le maglie lungo il bordo degli aumenti, sia a destra, che a sinistra del tallone e riprendere la lavorazione in tondo.

IMG_2285

Lavorare le 8 maglie rimaste sul ferro a diritto (passare la prima senza lavorare)

IMG_2176

e poi montare a nuovo 6 maglie lungo il bordo, lavorarle sempre a diritto. Da questo momento si lavoreranno sempre tutte le maglie a diritto. Se vi ricordate il bordo lo abbiamo fatto a legaccio, le prime due erano sempre a rovescio. Le maglie nuove le riprendo proprio una per ogni gobbettina che vedo.

IMG_2177

Da questo lato del calzino troveremo solo 5 maglie a rovescio sulle quali riprendere le maglie perche l’11° ferro del tallone era stato terminato prima di finire tutte le maglie. Quindi una maglia bisogna un po’ inventarsela, come ho fatto io. Ho ripreso una maglia prima del ferro successivo. Se proverete verrà da se.

IMG_2178

Adesso lavorare il ferro che segue (il ferro n°2 ), ferro che era stato lasciato in sospeso, poi il ferro successivo (ferro n°3), anche lui lasciato in sospeso e riprendere 6 maglie lungo l’altro bordo del tallone. Per evitare che si formi un buchino, riprendere la prima maglia insieme a una maglia in mezzo tra i due ferri. Vedi la foto per capire

calzino 5 ferri

IMG_2303

IMG_2305

Così è come si presenterà. Le 8 maglie che avevo del tallone le dividerò, 4 sul ferro n°1 e 4 sul ferro n°4.

IMG_2306

Se contate bene, avrò: 10 maglie sul ferro n°1, 7 maglie sul ferro n°2, 7 maglie sul ferro n°3 e 10 maglie sul ferro n°4. Dovrò quindi fare delle diminuzioni, in modo da avere di nuovo 7 maglie per ogni ferro. Queste diminuzioni mi daranno la forma del collo del piede, così il calzino calzerà benissimo!

calzini 5 ferri il mondo di sofia

Ripreso le maglie anche lungo il secondo bordo lavorare a diritto il ferro successivo (ferro n°1 con 10 maglie sopra) e lavorare alla fine del ferro 2 maglie con accavallatura semplice (passare una maglia e farla cadere sopra quella successiva lavorata). Lavorare i due ferri successivi e riprendere 2 maglie insieme a diritto anche alla fine del ferro n°4. A questo punto si ricomincia un altro giro. Il filo della coda dell’inizio, sarà in corrispondenza sempre tra questi due ferri.

Lavorare 2 giri senza diminuzioni, poi un giro con diminuzione e di nuovo 2 giri senza diminuzioni e uno con diminuzioni.

IMG_2308

Avremmo adesso 7 maglie per ogni ferro. Proseguire sempre tutto a diritto per la lunghezza desiderata. In questo caso ho lavorato altri 10 giri prima di iniziare a lavorare la punta. Questi calzini sono di taglia 18. Se desiderate fare dei calzini taglia 17 fate meno giri, taglia 19, aumentate i giri. Per taglie più grandi bisogna aumentare anche il numero di maglie montate per ferro, ma di questi calcoli parlerò abbondantemente e dettagliatamente nel capitolo finale di sintesi del progetto calzini!

IMG_2309

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...