Chiusura maglie con ago

Come chiudere le maglie con l’ago.

Con questa tecnica che mi sono inventata (poi magari ho scoperto l’acqua calda..) si riescono a chiudere le maglie come fosse una chiusura tubolare, quindi ottima per chiudere un lavoro a coste. Si trovano molte spiegazioni su questo tipo di chiusura, ma mi sono sempre sembrate complicatissime. Così ho trovato un modo per rendere la cosa semplice e veloce. Per chi lavora topdown penso che sia fondamentale, perchè lavorando dall’alto alla fine delle maniche, dove ci sono i polsini, se si chiudono le maglie normalmente rimane sempre un po’ di tensione e secondo me da fastidio quando si infila il braccio.

Anche la Zimmermann aveva escogitato un metodo con l’ago, ma la mia maniera è leggermente differente e ,trovo, ancora più semplice.

Qui il video Turoial  e a seguire la spiegazione con foto 😊🧶🥢

Eccola qui:

Tagliare il filo lungo tre volte tanto la parte che dovete chiudere e infilare l’ago da lana.

Entrare con l’ago nella prima maglia che si vuole chiudere (dall’esterno all’interno)

IMG_1498

saltare la seconda maglia e uscire dalla terza maglia (dall’interno all’esterno)

IMG_1499
IMG_1500

Tirare tutto il filo e fare cadere la prima maglia

IMG_1502
IMG_1503
IMG_1504

Ripetere il procedimento fino alla fine.

Ricapitolando:  entrare dall’esterno all’interno nella prima maglia e poi farla cadere dal ferro e uscire dall’interno all’esterno nella terza maglia e tirare tutto il filo

IMG_1506
IMG_1500

Questo è il risultato

IMG_1505
IMG_1508

Come potete vedere la cucitura risulta estremamente morbida, ma non slabbrata (passatemi il termine)!IMG_1509

Quando rimangono due maglie si deve uscire con l’ago in quella che è stata la prima a cadere dal ferro all’inizio.Va un po’ cercata. Poi all’ultima fare un nodo che risulti nascosto all’interno e nascondere anche un po’ il filo prima di tagliare.

IMG_1516
IMG_1517

Una volta capito il meccanismo chiuderete tutto con questa tecnica!

L’unico lato negativo è che per disfare la chiusura bisogna sfilare il filo punto per punto. Non basta tirare.

Buon lavoro!

Sofia

5 pensieri riguardo “Chiusura maglie con ago

  1. Cara Sofia ,ho la necessità di usare questa tecnica per chiudere il bordo d’inizio di un maglione .Questo per rimediare ad mio errore-fatalità-Sono 110 maglie ferri n.5 (è per me!!! no comment, please !) di maglia a coste 1/1 .Dalla foto vedo che sono coste 2/2 .Come fare nel mio caso? Ti ringrazio davvero molto. stefania campagnuolo

    1. Ciao Stefania! Scusa se ti scrivo solo ora, ma settimane molto impegnate! Io utilizzo sempre la stessa tecnica sia che sia a coste, sia che sia a maglia rasata. Torna sempre molto bene! Buon lavoro 🙂

Rispondi a Rita Bertolotti Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...