Sciarpa “Serpente a sonagli” a finta costa inglese

Ecco la sciarpa “Serpente a sonagli” che ho fatto per Cosimo.

sciarpa serpente a sopnagli

Uno dei libri preferiti di Cosimo, quando era piccolo, era un libro sui versi degli animali. Ed il primo verso che ripeté fu proprio il sibilo Sssssssss del serpente! Questa sciarpa l’ho fatta su sua richiesta espressa e mi sono divertita molto a cercare di ricreare il più fedelmente possibile un serpente a sonagli. Voi che dite, rende l’idea?

serpente

MATERIALE: 200gr lana, Ferri N° 9, 5 sonagli e 2 bottoni

PUNTI: grana di riso, maglia tubolare laterale,

finta costa inglese : su un multiplo di 4 maglie:

1° ferro: *2 diritti- un rovescio- un diritto* ripetere da* a*

2° ferro: *3 diritti- un rovescio* ripetere da* a*

3° ferro: ripetere dal primo

La lana che ho utilizzato è un filato di Campolmi, Norvegia Stampato colore n°15. La sciarpa si lavora in un attimo, visto i ferri n°9. Se si desidera un po’ più di struttura si può lavorare con i ferri n° 8. Ho preso ispirazione dalla sciarpa “Volpe” che avevo fatto questo inverno.

ISTRUZIONI: Avviare 20 maglie e lavorare sempre le prime e le ultime 3 maglie a tubolare. Le maglie centrali a grana di riso. Ogni 2 ferri diminuire ai lati (dopo le prime 3 e prima delle ultime 3) una maglia per lato. Finchè non avrete solo 6 maglie, quelle tubolari, che andranno lavorate ( sempre a maglia tubolare) per 8 ferri. Adesso iniziare gli aumenti, sempre dopo le prime 3 maglie e prima delle ultime 3, fino ad avere di nuovo 20 maglie sul ferro.

IMG_8910

Proseguire a questo punto a finta costa inglese (senza fare più il bordo tubolare) per la lunghezza desiderata. Io ho lavorato per 186 ferri.

IMG_8909

Per la coda del serpente riprendere la lavorazione tubolare dei bordi e il punto grana di riso all’interno. Diminuire sempre ogni 2 ferri una maglia per lato, come all’inizio. Fermarsi con le diminuzioni quando si hanno 12 maglie sul ferro e lavorarle tutte a maglia tubolare per 8 ferri. Lasciare un bel pezzo di filo, per finire la coda, tagliarlo ed inserire dentro i 5 sonaglini.

IMG_9303

Continuare a lavorare la coda inserendo ogni tanto un sonaglino. Io ho lavorato altri 2 ferri tubolari, poi 2 ferri legaccio (sempre diritto), 8 ferri tubolare, 2 ferri legaccio, 4 ferri tubolare diminuendo ogni 2 ferri 4 maglie per 2 volte. Chiudere le 6 maglie rimaste.

IMG_9586 IMG_9587

Cucire la testa sovrapponendo le due metà e stringendo un po’ la cucitura, in modo da evidenziare la testa dal resto del corpo del serpente

IMG_8911

Cucire la lingua e i 2 bottoni.

IMG_9588 IMG_9589 IMG_9592 IMG_9594IMG_9596 IMG_9597 IMG_9742 IMG_9743IMG_9744

La sciarpa è pronta!

IMG_9836IMG_9837IMG_9827 IMG_9828 IMG_9829 IMG_9830 IMG_9835

IMG_9774 IMG_9782

Il disco sulla neve è uno sballo! Si sono divertiti piccoli e grandi!

 

Annunci

2 risposte a “Sciarpa “Serpente a sonagli” a finta costa inglese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...