Celeste: golf a maniche corte con trecce

Celeste” è un golfino topdown a maniche corte con 3 trecce davanti e delle mini trecce sulle maniche. Il collo è stondato ed è stato ripreso in un secondo momento. Il metodo topdown permette di fare dei capi velocemente e mi è capitato di lavorare dei capi con il bordo dello scollo già incorporato (Crawling Pullover, Benvenuta Paola, Ornella,  Per Vasco), trovo comunque che, per fare dei maglioni che tornino veramente bene, sia necessario riprendere le maglie dello scollo in un secondo momento (Golfino a righe, Golf per bebè con treccia). Sicuramente si guadagna in portabilità, Cosimo lo ha utilizzato tantissimo all’asilo nido. I golf a manica corta e i gilet in generale, hanno il vantaggio di tenere il petto del bambino al caldo e di non farlo sudare troppo. Ne sto già mettendo su qualcuno per quest’anno.

celeste golf topdown maniche corte

Per fare questo golfino a maniche corte taglia 2/3 anni (98/104 cm) ho utilizzato 3 gomitoli di Sublime baby Cashmere, Merino, Silk. Filato ottimo, il lavoro risulta bello definito, la lana non pizzica e, anche lavandolo mille volte non si è sformato. Forse un po’ allungato, il che, visto i bambini che crescono, non fa mai male.

PROCEDIMENTO

Con i ferri 4 avviare 50 maglie e lavorare 8 ferri a legaccio. Poi proseguire a maglia rasata e suddividere il lavoro così:  1 maglia, 9 maglie (manica), 1 maglia, 28 maglie (dietro), 1 maglia, 9 maglie (manica), 1 maglia. Lavorare gli aumenti un ferro si e uno no, ai lati di 1 maglia, sempre 1 aumento. Per costruire il davanti montare a nuovo all’inizio e alla fine 2 maglie per 8 volte, una volta 5 maglie per lato e una volta 6. Queste maglie lavorate a nuovo le ho lavorate a diritto anche nel ferro di ritorno. Al giro dopo unire le due parti dello scollo e iniziare a lavorare la treccia centrale. Su 12 maglie, 2 maglia rasata rovescia, 8 motivo treccia 4/4 e 2 maglia rasata rovescia. Il primo intreccio l’ho fatto dopo 8 ferri e poi ogni 12.

Gli aumenti ai lati delle maniche andranno fatti per 15 volte. Al centro della manica costruire la treccia. Su 12 maglie come nel davanti. Finiti gli aumenti lasciare in sospeso le maglie delle maniche e proseguire sul davanti e sul dietro, montando a nuovo 3 maglie tra le due parti in corrispondenza dei sottomanica. A questo punto avviare anche le due trecce laterali a quella centrale, a 6 maglie di distanza e sempre su 12 maglie. L’intreccio per tutte e tre le trecce l’ho fatto nello stesso ferro e tutte e tre nello stesso verso. Decidete voi, o col le maglie in attesa davanti, o con le maglie in attesa dietro, l’importante è fare sempre uguale. Proseguire per 6 intrecci, poi altri 8 ferri e infine lavorare 6 ferri a coste 3/2 (3 diritti ritorti/ 2 rovesci). Lavorando in cerchio i diritti ritorti creano un bel motivo nelle coste e tengono più stretto il bordo, che così si allarga meno. Ho chiuso tutte le maglie con l’ago, per avere una cucitura elastica.

celeste golf topdown maniche corte

Riprendere le maglie delle maniche e lavorare 6 ferri a coste 3/2 come per il davanti e dietro. Attenzione a non lasciare i “buchini” sotto le maniche. Chiudere anche qui le maglie con l’ago.

Riprendere solo le maglie dello scollo davanti e lavorare 4 ferri a legaccio. A questo punto riprendere anche tutte le 50 maglie dello scollo e lavorare a coste 3/2 per 6 ferri. Chiudere le maglie con l’ago. Cucire l’etichetta e il vostro piccino starà al calduccio!

Fare questo golfino a maniche lunghe è abbastanza facile, basta calcolare qualche diminuzione per fare tornare le maniche belle affusolate.

Un particolare della manica e dello scollo

celeste golf topdown maniche corte

celeste golf topdown maniche corte

Questo era Cosimo l’anno scorso. Posso annunciare che questa settimana siamo riusciti a levare il ciuccio!!!!! Si è rotto ed è stato prontamente buttato via, insieme a tutte le scorte e riserve varie. Sia mai che tra un po’ ne trovi per caso uno in giro. Della serie Bella Addormentata con l’arcolaio.

Annunci

2 risposte a “Celeste: golf a maniche corte con trecce

  1. Questo golfino parla di te …semplice ma particolare!!!…Ho pensato che sia il modello che le spiegazioni le hai create tu, come si faceva una volta, con la tua fantasia, gusto e la tua esperienza… Buona giornata.

    • Grazie cara! Diciamo che questo golfino è venuto da se. L’idea iniziale era a maniche lunghe, ma non avevo abbastanza lana, così ho chiuso le maniche corte con un motivo a coste che ho poi ripreso nello scollo. Una treccia centrale mi sembrava poco, così ne ho aggiunte altre due un po’ più sotto! Ho messo le spiegazioni perché alla fine è facile da rifare ed è risultato comodissimo. Come avevo già detto nel mio blog metto solo capi “testati” e di sicuro utilizzo. Spesso ci sono cose bellissime che verrebbe voglia di fare, ma nello stesso tempo poco pratiche.
      Buona giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...